I Mercati


Nasdaq oltre i 7.500 punti, ma il nemico arriva da orienteI Mercati

Nasdaq oltre i 7.500 punti, ma il nemico arriva da oriente

Non so se a voi fa lo stesso effetto, ma provo davvero difficoltà nel dire che il Nasdaq vale più di 7.500 punti. Mi sembra di dire uno sproposito, una cosa assurda. Eppure è così! Questa sera al fixing il Nasdaq ha fatto segnare 7.505,77 punti. Cerchiamo di rendere l’idea di quanti siano 7.505,77 punti […]

Un anno di BorsaI Mercati

Un anno di Borsa

Un anno più che soddisfacente per Piazza Affari, l’indice di riferimento della Borsa italiana, il Ftse Mib (+13,61%), ha guadagnato nel 2017 oltre tredici punti percentuali, terminando con una performance positiva in otto dei dodici mesi, ed in tre dei quattro trimestri. Il miglior mese dell’anno è risultato marzo (+8,35%), il peggiore gennaio (-3,35%). Il […]

Fate attenzione al cambio euro/dollaro. Comincia tutto da lìI Mercati

Fate attenzione al cambio euro/dollaro. Comincia tutto da lì

In molti sembra abbiano voglia di “anticipare” Draghi, certamente il Presidente della Bce si preparerà a “fare catenaccio”, ma l’attacco dei traders ora sembra sferrato e si sa che una volta rotti gli argini non si riesce più a frenare la forza impetuosa delle acque. Il segnale è arrivato, ed è molto chiaro, l’euro/dollaro ha […]

Wall Street: boom o bolla?I Mercati

Wall Street: boom o bolla?

Pioggia  di acquisti sui listini azionari americani, e Wall Street continua senza soste a stabilire record storici, un ottimismo che non conosce limiti, anche se non sembra avere motivazioni plausibili. Gli analisti si dividono in due categorie, quelli che ritengono le attuali valutazioni di Borsa congruenti con lo stato di salute dell’economia americana e quelli […]

S&P500: record storico. Supera quota 2.400 puntiI Mercati

S&P500: record storico. Supera quota 2.400 punti

Dopo aver concluso le contrattazioni il 5 maggio scorso a 2.399,29 punti, l’8 maggio a 2.399,38 punti ed il 10 maggio a 2.399,63 punti, oggi, finalmente, lo S&P500, l’indice di riferimento della Borsa americana, quello composto dai 500 titoli a maggior capitalizzazione, ha sfondato il muro dei 2400 punti, facendo segnare al fixing 2.402,32 punti, […]

Il calendar spreadI Mercati

Il calendar spread

Il calendar spread è una delle strategie più utilizzate nell’ambito del trading di opzioni; se ben pianificata ed eseguita permette agli operatori di rimediare ad errori “veniali” di valutazione del mercato. Tale tipo di metodologia nasce dalla combinazione fra un’opzione venduta ed un’opzione comprata dello stesso tipo; la condizione necessaria e che entrambe devono possedere […]