Le pillole di Marcotti


Ma il Presidente del Consiglio Letta è più povero di me?Le pillole di Marcotti

Ma il Presidente del Consiglio Letta è più povero di me?

Sabato scorso, 27 luglio, come era stato annunciato alcune settimane fa in pompa magna, con una circolare del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, al fine di ottemperare alle normative sulla trasparenza introdotte col d.lgs nr. 33 del 14 marzo scorso, tutti i membri del Governo hanno pubblicato online i dati sulla loro […]

Parla Draghi: volano le BorseLe pillole di Marcotti

Parla Draghi: volano le Borse

Per il Presidente della Bce, Mario Draghi, il mese di luglio deve essere davvero un mese in cui si sente particolarmente ispirato, ricordate un anno fa? Era il 26 luglio e le parole di Draghi avevano infiammato i listini europei, il nostro Ftse Mib mise a segno un rialzo del 5,62%!!! Anche se, occorre non […]

Cos'è il razzismo?Le pillole di Marcotti

Cos'è il razzismo?

Hanno avuto grande eco in tutta Europa le esternazioni dell’On. Borghezio nei confronti del Ministro Kyenge, ci sono state levate di scudi da ogni parte e lo stesso esponente leghista si è successivamente scusato, ma la vicenda, a mio parere, merita forse di essere approfondita. I media di tutta Europa, in sintesi, avevano titolato “Offese […]

Brava Ministra Kyenge: nera, non di colore!Le pillole di Marcotti

Brava Ministra Kyenge: nera, non di colore!

Finalmente! Quando pensavo, dopo tanto tempo, di rimanere l’unico a sostenere una tesi che a me sembrava evidente, ma per la quale non riuscivo a fare proseliti, ecco che ho avuto conforto proprio dal nuovo Ministro (o Ministra se preferite) dell’Integrazione, Cecile Kyenge. Qual è questa mia tesi? Semplice: che il termine “di colore” sia […]

L'Europa è ad una svolta epocaleLe pillole di Marcotti

L'Europa è ad una svolta epocale

Non ho alcuna esitazione a definire la vittoria dell’Ukip (UK Indipendence Party), il partito di Nigel Farage, alle elezioni regionali in Inghilterra, una svolta epocale per i destini dell’Europa. Tutti i media “tradizionali” hanno già aperto il fuoco di sbarramento cercando di minimizzare la portata del successo del partito anti-europeista, ma è la reazione nervosa […]

Dario Fo e la demenza senileLe pillole di Marcotti

Dario Fo e la demenza senile

Mio padre mi ha insegnato ad essere sempre rispettoso verso le persone anziane, “Vedi – mi diceva – anche se a volte possono dire delle vere e proprie bestialità spesso lo fanno solo perché affette da tremende malattie neurodegenerative. Apparentemente sembrano persone sane, ma il loro cervello, non più ben ossigenato dal sangue, non funziona […]