Le pillole di Marcotti


Incredibile! Questa dovete proprio leggerlaLe pillole di Marcotti

Incredibile! Questa dovete proprio leggerla

Incredibile, letteralmente incredibile! Ora però dobbiamo smetterla tutti, ed io per primo, di considerare Matteo Renzi un sempliciotto che per una serie infinita di eventi casuali si è ritrovato a guidare l’Italia senza neppur essere mai stato eletto in Parlamento. D’ora in poi dobbiamo considerare l’attuale Premier un gravissimo pericolo, non solo per la tenuta […]

Virginia Raggi assolta, PD umiliatoLe pillole di Marcotti

Virginia Raggi assolta, PD umiliato

La sentenza di assoluzione della Sindaca di Roma, Virginia Raggi, per il Partito Democratico, se possibile, rappresenta una sconfitta ancora più bruciante rispetto all’umiliazione avuta dalle urne due anni fa. Forse questa è la batosta definitiva per un Partito che, dopo aver ridotto l’Italia ad un putridume, ha utilizzato i mezzi di disinformazione di massa, […]

Il cinismo dei mercati finanziariLe pillole di Marcotti

Il cinismo dei mercati finanziari

Si è spenta all’età di 96 anni Wanda Miletti, un nome che non dirà nulla alla stragrande maggioranza degli italiani, tutti infatti la conoscevano come Wanda Ferragamo, la vedova di Salvatore Ferragamo. Ferragamo, una “storia italiana”. Una delle tante magnifiche storie scritte dagli italiani e che hanno contribuito a dare lustro e fama al nostro […]

Moody’s ci declassa, ma le società di rating sono credibili?Le pillole di Marcotti

Moody’s ci declassa, ma le società di rating sono credibili?

Come ampiamente previsto, e per certi versi anche quasi preannunciato, Moody’s ha declassato di un gradino ( da Baa2 a Baa3) la valutazione dei titoli di Stato italiani, tuttavia migliorando l’outlook ( da “negativo” a “stabile”). Innanzitutto diciamo che il declassamento non ha alcun effetto, almeno nel breve periodo, anche il rating Baa3, infatti, rientra […]

Moscovici a Roma, che viene a fare?Le pillole di Marcotti

Moscovici a Roma, che viene a fare?

Il Commissario europeo per gli affari economici e monetari, il francese Pierre Moscovici, a Roma, che ci viene a fare? Ufficialmente a parlare con il nostro Ministro dell’economia Giovanni Tria, ma sembra del tutto inutile un colloquio fra i due sulla manovra finanziaria. Proprio in questo momento, infatti, a Bruxelles il nostro Presidente del Consiglio, […]

Oettinger, emblema di un’Europa in disfacimentoLe pillole di Marcotti

Oettinger, emblema di un’Europa in disfacimento

Günther Oettinger, il tedesco, Commissario europeo al bilancio ed alle risorse umane, ha la mente completamente ottenebrata dalle continue batoste che il suo partito di appartenenza, la CDU di Angela Merkel, continua a prendere, ormai da anni, ad ogni tornata elettorale (e tra una decina di giorni toccherà all’Assia dargli l’ennesima legnata). Forse però è […]