Le pillole di Marcotti


Inflazione e deflazione, da chi sono generate?Le pillole di Marcotti

Inflazione e deflazione, da chi sono generate?

Tutti coloro che hanno superato gli “anta” sono cresciuti con uno spauracchio, un termine che era diventato noto a tutti, anche a coloro che non avevano fatto studi economici, come ad esempio le casalinghe, e metteva paura soltanto a sentirlo pronunciare: inflazione. La tassa più iniqua perché colpisce tutti allo stesso modo, poveri e ricchi, […]

Renzi: confuso e feliceLe pillole di Marcotti

Renzi: confuso e felice

Penso che il nostro Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in quest’ultimo periodo, possa essere ben descritto parafrasando il titolo della canzone che Carmen Consoli portò a Sanremo quasi 18 anni fa: confuso e felice. Questa è l’impressione che ho avuto vedendo il Premier intervistato da una anchor woman di razza come Barbara D’Urso. Chiarisco subito, […]

La resa di Berlusconi è la resa dell’ItaliaLe pillole di Marcotti

La resa di Berlusconi è la resa dell’Italia

Nemmeno due mesi fa Berlusconi alleggeriva la sua quota in Mediolanum scendendo sotto il 10%, non era una scelta, ma una conseguenza della condanna avuta sui diritti tv, o almeno tutti i media avevano riportato questa versione. La Banca d’Italia, infatti, nell’ottobre dello scorso anno aveva  imposto a Fininvest di dismettere le quote superiori al […]

Nasdaq: storia di un recordLe pillole di Marcotti

Nasdaq: storia di un record

Giornata davvero storica per la Borsa americana, il record dei record è stato battuto. Quando nel marzo del 2000 il Nasdaq cominciò a crollare e mi resi conto che era scoppiata una delle più grandi bolle finanziarie della storia pensai che non avrei vissuto abbastanza per tornare a rivedere l’indice dei titoli tecnologici su quei […]

Alfano: “non siamo andati sotto la curva per trattare” (ma per ricevere ordini)Le pillole di Marcotti

Alfano: “non siamo andati sotto la curva per trattare” (ma per ricevere ordini)

Ormai è chiaro a tutti che il vero comico non è a capo del principale partito di opposizione, ma si trova al Viminale, non c’è atto formale o dichiarazione del nostro Ministro degli Interni, Angelino Alfano, che sia priva di una vena umoristica. E’ chiaro che non è facile dover ogni volta essere costretti a […]

Uscire dall’euro? Semplice! Anzi, semplicissimo!!!Le pillole di Marcotti

Uscire dall’euro? Semplice! Anzi, semplicissimo!!!

Naturalmente tutti si chiedono cosa accadrebbe qualora fra la Grecia e la zona euro non si riuscisse a trovare un accordo per l’ennesimo salvataggio. Chiarisco subito che l’ennesimo salvataggio non potrebbe essere che temporaneo, poiché, ammesso e non concesso che i greci accettino di prendere qualche misura di carattere economico (aumento Iva? ritocco pensioni?) in […]